CHIESTO IL FALLIMENTO PER L' AREZZO CALCIO

Un’istanza di fallimento per l’Arezzo calcio è stata presentata da uno studio commerciale aretino, cessionario del credito derivante dal decreto ingiuntivo passato in giudicato di un’agenzia investigativa nei confronti della società. Della presentazione dell’istanza sono stati informati il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, la Lega Pro, l’Associazione italiana calciatori, la società rappresentata al momento dal consorzio romano ‘Neos solution’ e l’azionariato popolare Orgoglio Amaranto in qualità di socio di minoranza.

La decisione del tribunale fallimentare dovrebbe arrivare entro trenta giorni. Intanto da lunedì previsto il via della procedura per verificare la possibilità di arrivare all’esercizio provvisorio della società.
E va citato in merito a questa storia tutta " italiana ", dove la lega pro impedisce ai giocatori dell' Arezzo di scioperare, ovviamente per non dare i tre punti a tavolino al Livorno, l' interessante editoriale di Amaranta.it, a firma del…

UNA " PASQUAL " TRAGICA PER I TIFOSI E TELEGIORNALISTI VIOLACEI

Ed il solito Empoli fatto di tanta concretezza, cinismo, applicazione, che pratica un calcio pane e salame, perche' conta solo il risultato, ha ridicolizzato la Fiorentina con la rete della vittoria siglata dall' ex viola Pasqual facendo esplodere la contestazione dei tifosi Masala Viola ora sempre piu' schierati contro i fratelli Della Valle. Empoli che con questa vittoria a Firenze ipoteca la salvezza dimostrando di essere una splendida realta' del calcio italiano. Una societa' seria, superorganizzata, che negli anni ha saputo allestire un settore giovanile di altissimo livello, una societa' che ha dirigenti capaci , seri , scelti non per essere vecchie glorie, ma in base a precise valutazioni dirigenziali di competenze e capacita' tecniche. Empoli una societa' che ha realizzato il suo bellissimo centro sportivo , che ha uno stadio come il Castellani, incredibile per una cittadina come Empoli e che tra breve sara' rinnovato con una spesa di oltre 30 milioni di euro, uno stadio tutto coperto, un autentico gioiello, altro che Cittadella dello Sport che si vorrebbe fare a Livorno, per la serie ad Empoli solo " tanti fatti concreti ", a Livorno solo tanti discorsi, e le biciclette si portano via tutte noi...
DANILO NESTI

Commenti